Advertisement

Mi affascina scoprire come un elettrodomestico possa diventare un elemento di arredo, soprattutto in case shabby, rustiche o provenzali. Non scherziamo, anche in quelle con forte accendo nordico. Certo, il discorso diventa molto più semplice se si parla del frigo Smeg, visto che è bombato e si può scegliere in tantissimi colori, soprattutto quelli pastello. In questo articolo non intendo affatto parlare delle qualità tecniche di questo frigo, semplicemente mostrarvi come è stato inserito nelle cucine, ma non solo come vedrete, diventando un elemento d’arredo fondamentale.

Sono davvero impressionata dalla fantasia che designer o semplici appassionate hanno messo in pratica per realizzare queste meraviglie. Lascio a voi il giudizio, che siete più severe di me

Iniziamo da questa cucina in stile shabby, nella quale l’unico elemento di colore è il frigo azzurro pastello, che dona luce e stempera i toni un po’ severi dell’arredo.

Qui siamo all’opposto, invece: una cucina total white, nella quale il frigo Smeg è stato scelto bianco, proprio per ottenere quest’effetto di purezza e candore generale.

In questo caso ancora è tutto tono-su-tono, colori molto chiari, tenui, che sono messi in risalto dal parquet e dalla copertura in legno. Il frigo Smeg è stato scelto beige, azzeccatissimo.

Molto esotica e rustica questa soluzione: amo l’abbinamento dei colori. Da notare il doppio colore della parete, il cui confine cade proprio all’altezza del frigo Smeg. Tutto studiato, insomma.

Che dire qui? Frigo Smeg nero? Alla fantasia non c’è limite, e in questo caso anche al buon gusto: cucina rustica, con parete nere, nella quale è stato sistemto lo Smeg nero! La nota di colore? Piatti e ciotole colorate. Bellissima soluzione.

Mini-frigo Smeg rosa in cucina romantica. Si, ok, però anche funzionale, eh. In un frigo così che cosa ci potrà mai entrare? Mah… suppongo sia solo di design.

E arriviamo al rosso intenso, al rosso rubino. Una nota passionale in una cucina dal gusto provenzale.

Qui siamo immersi in un’atmosfera d’arredo di stampo nordico: mattoncini bianchi come rivestimento della cucina, parquet chiaro come pavimento, pittura lavagna dal lato della cucina. E in questo mix di colori quale frigo Smeg scegliere? Un rosso ovviamente, perché spezza tutti gli equilibri, un elemento di contrasto.

Uno Smeg vedere pastello in una cucina shabby e dai toni fortemente rustici. È tutto perfettamente in tono… ma io sto ammirando il pavimento: lo amo!

Ecco cosa intendo quando dico che un elettrodomestico può diventare un elemento d’arredo fondamentale: qui, per esempio, è servito per arredare un sottoscala. Idea coraggiosa, ma riuscitissima. Prendi ispirazione

Frigo Smeg azzurro pastello abbinato alle sedie di una cucina molto romantica.

E infine, come ultima soluzione, anche qui uno Smeg come arredo di un sottoscala.

Allora, dimmi un po’, tra tutte queste soluzioni qual è quella che ti ha convinto di più e di meno? Scrivimi sulla nsotra pagina di Facebook 🙂

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here