Advertisement

Le amanti dello stile shabby sanno perfettamente che per rendere magica e accogliente la casa, anche per le festività, bisogna stupire non solo marito e figli ma anche gli amici, i parenti , i vicini, i buoni conoscenti… ma non è sempre facile, ecco perché abbiamo pensato di suggerirti come addobbare i mobili per Natale in stile shabby.

La prima regola è creare ogni anno sempre qualcosa di nuovo : ma non è necessario aprire il portafoglio e comprare, basta recuperare creativamente quello che si ha già in casa e riadattarlo. Ma mi raccomando con furbizia: addobbi e decori utilizzati ad esempio in cucina o nella zona living, riconvertiti e sfruttati in altri ambienti l’anno dopo come il salone o l’ingresso; allestimenti in posti o angoli della casa ignorati prima (finestre, mensole, porte, stipiti…) in modo da creare si qualcosa di nuovo, ma riciclando però quello che si ha già. Creando però nuovi addobbi natalizi.

Idee shabby chic su come addobbare i mobili per Natale

Seconda regola: servono idee carine ma veloci, economiche e molto duttili. Non conviene mai scegliere addobbi natalizi complicati o che richiedono una tempistica lunga, perché si rischia di iniziare ma non di terminare il lavoro. E allora converrebbe creare qualcosa di originale con rami, pigne, stoffe, fettucce, polistirolo, scale e poi addobbare casa. Ma non solo un’altra intelligente alternativa sarebbe quella di affidarsi al passaparola.

Terza e ultima regola: scegliere un tema da dare al tuo Natale. Shabby, provenzale, country, vintage, bohemien poco importa, quello che conta è sceglierlo. Dopodiché diventa giocoforza organizzarti e decidere come addobbare i mobili per Natale. E per rimanere in tema puoi dare una sbirciatina a come addobbare le scale in stile shabby per le feste. Non crederai ai tuoi occhi!

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here