Advertisement

Ecco un dettaglio che non va mai trascurato: nelle camere da letto provenzali le tende devono essere scelte con molta cura ed attenzione. Perché sono quei complementi di arredo che arricchiscono e definiscono ancor meglio lo stile dell’intero ambiente. Ma è bene sempre scegliere i tendaggi ed il tessuto tenendo in considerazione non solo i colori dominanti, ma anche la grandezza e la struttura architettonica della camera.

Questo perché se la  camera da letto è molto spaziosa, con i soffitti alti e con più di una finestra si può pensare anche alla possibilità di scegliere tendaggi molto ricchi e preziosi, come può essere lo shantung in seta. È un tipo di stoffa che ha una doppia versatilità. Protegge non solo dai raggi solari e dagli sguardi indiscreti, ma è anche meravigliosa a vedersi. Sopratutto se la arricchisci con ferma tenda davvero romantici.

Come scegliere nelle camere da letto provenzali le tende?

Come possono essere i fiori di stoffa, oppure le corde lavorate o anche le fettucce tono su tono. Ma quali colori è giusto scegliere? La scelta per quanto vasta sia, ha dei dictat da rispettare. Innanzitutto nelle camere da letto provenzali le tende non devono mai essere troppo distanti, per le nuance, dagli arredi e dai complementi di arredo in stile provenzale. Quindi è giusto mantenersi sui toni del canna da zucchero, del glicine, dell’avorio, del giallo canarino…

Le fantasie poi sono ben accette, ma devono essere non troppo vistose ed elaborate. Quindi sono perfette le stoffe delicate che hanno piccoli fiorellini sui toni del rosso e del blu. Le righe potrebbero andar bene, ma solo se richiamano in maniera evidente un complemento di arredo d’effetto. Come può essere una poltrona, la testiera del letto, un decoro, o anche un intarsio dell’armadio, del comò, dei comodini…

Nel caso in cui la tua camera in stile provenzale fosse poco spaziosa o poco luminosa, noi consigliamo tendaggi più leggeri, come il lino, la canapa o il cotone. Fanno filtrare il sole e non opprimono l’ambiente. Ma ricorda che le tende, indipendentemente dal tipo di tessuto che scegli, devono sempre toccare il pavimento. Non è detto però che tu debba usare un unico colore. Potresti creare degli abbinamenti con toni diversi. Ad esempio usando il grigio chiaro ed il canna da zucchero. Sempre però che questi siano i colori dominanti della tua camera. Altrimenti cambia nuance.

Nelle camere da letto provenzali le tende devono avere la mantovana?

Si, se ti piacciono le mantovane. Ma bada bene, devi stare molto attenta. Non solo al tipo di mantovana che scegli, ma anche all’intero ambiente. Spieghiamoci meglio. Se la tua camera da letto non è molto grande, noi consigliamo soltanto le tende, altrimenti rischi di appesantire troppo la stanza. Se al contrario è abbastanza grande, allora si che puoi aggiungere anche la mantovana. Però sempre tono su tono. E se hai un mobile vecchio tarlato, guarda come puoi eliminare questo fastidio con il fai-da-te. Sopratutto se stiamo parlando del tuo adorato cassettone con intarsi!

Loading...

LASCIA UN COMMENTO