Advertisement

1)Ciao, presentati alle fan di Arredamento Shabby 🙂
Mi chiamo Giovanna B. Abito in un bel paesino che si affaccia sul Lago Maggiore. Sono infermeria generica…Sono felicemente sposata e ho due figli. Il mio hobby….suonare il pianoforte….che adoro.

2) Puoi raccontarci cosa intendi per stile shabby e come lo hai adattato alla tua casa?
Per me lo stile shabby è tutto ciò che ha una storia…un vissuto.

3) Qual è il dettaglio o l’ambiente della tua casa che rapprensenta meglio lo shabby chic?
Ho sempre avuto mobili antichi..( non preziosi)….con una storia alle spalle….che poi piano piano ho trasformato in Stile Shabby.

4)A cosa ti sei ispirata per arredare la tua casa? 
Ho preso ispirazione un po’ dappertutto….tv, riviste, anche si social.

5)Ed è poi tutta farina del tuo sacco o ti sei fatta aiutare da architetti?
Ho preso ispirazione un po’ dappertutto….tv, riviste….ecc ecc
È tutta farina del mio sacco,…e mio marito mi chiama scherzosamente..”la mia architetta”.

6)Per la tua casa hai recuperato solo mobili ‘vecchi’ oppure li hai comprati? 
La maggior parte sono mobili recuperati in una casa vecchia acquistata da mio padre quando ero ragazza. Mobili che poi ho trasformato nello stile shabby.

7) Immagina di avere 1.000 euro a disposizione , cosa compreresti per rendere la tua casa ancora shabby?
Se avessi 1000€ a disposizione andrei per mercatini….!

8) Un oggetto, un arredo, un complemento che non può mancare in una casa shabby.
Non possono mancare in una casa shabby i colori tenui come il Tortora, azzurro polvere, bianco, grigio….poi tanta fantasia e amore per la casa.

9)Siamo giunti alla fine, saluta tutte le shabbyne, ma prima dai un voto alla tua casa.
Ringrazio per l’opportunità e per le tante idee che proponete. Grazie a tutte per la vostra attenzione.

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here