Advertisement

Quando si entra in casa d’altri solitamente lo si fa in punta di piedi. Anche in questa occasione, amica cara, ci è concesso varcare la soglia di una favolosa abitazione situata nella campagna tedesca per poter godere della bellezza che solo lo Shabby Chic è in grado di donare allo sguardo del mondo. Quindi silenzio. Non occorrono parole per descrivere lo spettacolo che Annett e suo marito sono riusciti ad imbastire. Le foto della sua casa hanno fatto il giro del web, in particolare il suo bagno (prima foto): se cerchi, infatti, ‘bagno shabby‘ su Google, ti uscirà tra i primissimi risultati proprio quello di Annett.

Tutto rasenta la perfezione. L’atmosfera che si respira in questo cottage profuma di magia, ricorda un tempo quando sognare era ancora possibile. 

E’ importante quindi riuscire a soffermarsi sui dettagli in modo tale così da lasciarsi ispirare per non dimenticare. E quale ambiente migliore se non questo bagno per iniziare il nostro straordinario viaggio?

Ciò che appare subito evidente sono le scelte cromatiche che invece di creare un ambiente monocorde suscitano in chi le osserva le più strabilianti emozioni.

Il protagonista assoluto di questo cottage in stile Shabby Chic situato nella campagna tedesca è il bianco e le sue mille declinazioni.

Impossibile non innamorarsi di questa camera da letto. Tutto profuma di vintage, di vissuto. I dettagli sono dei veri e propri capolavori cuciti insieme da mani sapienti.

Persino da questo angolo si evince la perfezione decorativa anche nelle scelte cromatiche. Il bianco infatti regna sovrano. Eppure…

Di tanto in tanto, qua e là, fioccano delle interessanti macchie di colore che richiamano alla memoria il sapore della Terra.

Anche la cucina non fa differenza ma svela anzi una decisione estetica finora celata che solo in poche saranno riuscite a carpire.

Oltre alle tonalità tipiche della terra infatti sono evidenti anche i materiali che lla richiamano come ad esempio il legno. Un must che in un cottage non deve mai mancare.

E se proprio non si riesce a resistere al richiamo della Natura, allora non serve altro che arricchire gli ambienti di casa con della vegetazione viva.

Dalle foto mostrateci da Annett e suo marito si evince non solo un grande amore per lo Shabby Chic ma anche per la propria casa.

Ed è proprio questo sentimento a doverci ispirare ora e negli anni a venire. L’ispirazione in fondo è figlia della bellezza.

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here