Advertisement

I colori pastello, sono colori tipici shabby, ma quando si parla di total white, il mondo non conosce confini e barriere: attraverso un filo silenzioso ogni casa si lega indissolubilmente all’altra, ma ogni popolo ha le sue preferenze ed esigenze…

Difatti se guardi attentamente la foto gallery ti accorgerai che il design di questa casa scandinava shabby è molto minimal, semplice e lineare. L’appartamento, rigorosamente total white, si trova nel centro di Linnestaden ,uno dei quartieri centrali di Gothenburg, in Svezia: è una casa non regolare, con poche pareti e molto luminosa.

Protagonista indiscusso è il legno, scelto non solo come rivestimento per il pavimento, ma anche per gli arredi: dall’armadio, alla scrivania, dalla libreria, alle porte… questo perché il legno è un materiale  perfetto per i paesi freddi, non disperde il calore. Piccola ma funzionale è la camera da letto, con il letto in evidenza: divertente è la composizione alla parete, tipicamente shabby. Cucina e sala sono un tutt’uno: immerse nel bianco creano un’atmosfera calda e accogliente.

L’abbondanza del bianco è interrotta solo dalle note di colore dei cuscini, delle coperte e dei tappeti, rigorosamente locali. Da effetto è il tavolo con le sedie, collocato fra le due finestre, e l’armadio con le ante scorrevoli e il sedile ricavato al suo interno. Da copiare è l’idea dell’appendiabito accanto allo specchio, dà profondità e luce all’ambiente. Il bagno è forse la stanza meno carina: troppo bianche le mattonelle e troppo semplici gli arredi.

il viaggio shabby chic in Scandinavia è giunto al termine, ma altre avventure ti aspettano…

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here