Advertisement

Quante volte ti sarai chiesta come arredare una cucina in stile country chic e quale arredo o complemento d’arredo è assolutamente indispensabile. Confrontandoci con esperti designer del settore abbiamo scoperto che per arredare questo ambiente non tutto deve essere di legno grezzo: possono essere scelti anche pezzi, decori, suppellettili, ornamenti che richiamano stili diversi. L’ultima tendenza esige la contaminazione anche negli angoli cottura.

Ci sono però degli arredi che possono fare veramente la differenza, sopratutto se hai la fortuna di trovarli in qualche mercatino dell’usato, presso qualche rigattiere o in qualche fiera. (Nel caso fossero mal ridotti oppure rovinati dall’usura comprali lo stesso, certamente ad un prezzo più basso: non sarà difficile per te che ami il fai-da-te prima trattarli e poi recuperarli). Ecco quali sono:

  • Piattaia;
  • credenza;
  • madia;
  • dispensa;
  • otri di ceramica:
  • lavabo in pietra

Scopri come arredare una cucina in stile country chic

Gli altri arredi, includendo ovviamente anche il tavolo, la poltrona in tessuto, le mensole… sono facoltativi: tutto dipende dalla metratura della cucina, dallo spazio a disposizione e dalla praticità che hai dato al tuo angolo cottura. Comunque se avessi avuto la fortuna di trovare un paio di bancali, dipingili di bianco, e appendili: i bancali potranno essere trasformati in una romantica piattaia. (La foto numero 4 potrà darti nuovi suggerimenti).

Quando si cerca di capire come arredare una cucina in stile country chic non serve riempire fino all’inverosimile questo ambiente con arredi e complementi inutili, ma bisogna rendersi innanzitutto conto di cosa si usa maggiormente, trovargli la collocazione più giusta e infine recuperare creativamente ciò che da tempo hai sistemato in fondo al cassetto. Ecco perché è di fondamentale importanza sapere se per le tue esigenze è più comoda una cucina in muratura o componibile, avere un tavolo snack fisso oppure uno movibile con le ruote.

Ma quello che conta sono i dettagli, quelli si che devono essere curati alla perfezione, come ad esempio la scelta del lavabo. In un angolo cottura country mai scegliere l’acciaio, è un materiale freddo che mal sin sposa con il calore del legno. Sempre meglio scegliere la ceramica, la pietra grezza o il marmo. Ricorda che deve avere una sola vasca, con la rubinetteria in stile un po retrò. (Ci sono molto aziende italiane che trattano questi prodotti, basta informarsi su internet).

Se hai abbastanza spazio nella cucina country scegli una credenza aperta

L’importante è che la credenza sia bella alta: l’ideale sarebbe che occupasse metà parete, che avesse un’altezza di 2 metri e una profondità di almeno 60 cm. Veramente potrai sistemare ciò che vorrai, anche i grandi contenitori di ceramica che usavano le nostre nonne. (L’unica controindicazione sono i bimbi, devi stare molto attenta). Se avessi scelto come complementi di arredo le sedie con i braccioli allora sarebbe perfetto adornare questi complementi anche con i cuscini in stile shabby: scopri però quali sarebbero perfetti nella tua casa!

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here