Advertisement

Quando si parla di oggetti squisitamente shabby non ci si può dimenticare degli specchi. Ecco perché abbiamo pensato di suggerirti un tutorial, molto semplice e divertente, che ti mostrerà come decorare gli specchi dell’IKEA in poco più di dieci minuti. Dopodiché li potrai appendere, appoggiare, collocare in qualunque angolo della casa. Non solo nel bagno perché sono a tutti gli effetti elementi decorativi di grande effetto.

Nonostante il video sia in inglese, è molto chiaro. (Anche perché quando si parla di video tutorial quelle che contano sono le immagini). Ma adesso è giusto che tu sappia cosa ti occorre per realizzare questa nuova creatività:

  • 3 specchi IKEA;
  • carta vetrata
  • matita e righello;
  • colla a caldo;
  • limetta per unghie;
  • colori acrilici (se segui il video, il colore è azzurro cielo);
  • 2 Pennelli piccoli a setole morbide;
  • Tovaglioli di carta IKEA;
  • colla per decoupage (se segui il video, Mod Podge)

Ecco come decorare gli specchi dell’IKEA

Ma adesso iniziamo nel capire come decorare gli specchi dell’IKEA: dopo aver preparato il tuo piano di lavoro, scartavetra avanti e indietro uno qualunque dei tre specchi e poi puliscilo. Con una matita disegna una serie di linee aiutandoti con un righello. Dopodiché prendi la colla a caldo e rimarca le linee come mostrato  nel video tutorial. E poi crea piccole sfere con la colla. Finita questa delicata operazione pulisci la superficie dello specchio: devi eliminare tutti gli eventuali residui.

Ma stai attenta a non toccare il decoro. Con una limetta da unghie definisci l’ornamento e solo dopo inizia a dipingere. Seguendo la metodologia della nostra creativa ci impiegherai davvero pochissimo e lascia asciugare. Intanto prendi il secondo specchio e con una matita disegna una ramificazione. Con la colla a caldo rimarca il disegno, dipingi del colore desiderato e lascia asciugare. (Anche stavolta usa la lima per eliminare ogni imperfezione)

Sul terzo specchio per i decori non utilizzare la colla a caldo, ma la tecnica del decoupage. Vediamo come: la prima operazione da compiere è togliere i vari strati dei tovaglioli, poi tagliarli a piccoli pezzetti ed infine incollarli. ( Aiutati con un pennello ad hoc e con la Mode Podge). E lascia asciugare. Essendo questa una creatività, tutta basata sul fai-da-te, il tutorial è sempre indicativo: puoi seguirlo alla lettera, puoi apportare piccole modifiche o  puoi semplicemente prendere spunto e allontanarti del tutto.

Ecco dove collocare gli specchi dell’IKEA trasformati in stile shabby

Trovare una sistemazione per questo tuo nuovo lavoro non è difficile, puoi metterlo davvero ovunque. Dal’ingresso accanto la consolle alla camera da letto, dal salone alla cucina, sopratutto se hai scelto le stesse nuance, senza ovviamente dimenticare il bagno, la sala e lo studio. Ma questo è solo l’inizio perché con i mobili dell’azienda svedese si può fare davvero  tutto: i mobili si possono persino shabbare. Scopri come!

 

Loading...

LASCIA UN COMMENTO