Advertisement

Decorare la tavola è, sicuramente, un’operazione semplice ma spesso può rivelarsi difficile. Per alcune occasioni ci vuole fantasia che, spesso, viene a mancare. Se sei alla ricerca di qualcosa di nuovo, allora ti consiglio vivamente di leggere questo articolo e di fare attenzione alla gallery qui sotto: ti propongo otto varianti di tavole shabby che potrebbero interessare. Mettiti comoda e leggi tutto d’un fiato, quello che vedrai ti piacerà.

Lo shabby è la tendenza del momento e, quindi, stai pur certa che la tua tavola non sarà mai fuori moda. Se hai un evento da preparare, come ad esempio un baby shower o un addio al nubilato, potresti orientarti su questo genere. Conta che lo shabby è uno stile molto romantico e quindi perfetto per queste occasioni. Molti oggetti che vedrai nelle foto li troverai facilmente nei negozi, oppure, potresti considerare l’idea di farli con le tue mani (il fai da te è molto divertente).

Come abbellire la tua tavola in stile shabby

Dato che le feste di Natale sono vicine, sicuramente sarai alla ricerca spunti su come abbellire la tua tavola anche in quei momenti: bene, alla fine di questo trafiletto, ti linkerò l’articolo su come riciclare delle vecchie bottiglie per quelle occasioni. Ora, concentrati solo sulle foto della gallery successiva e sulle idee che ti propongo. Che tu abbia a disposizione tanto o poco spazio, poco importa: il risultato sarà, di certo, molto soddisfacente.

Decorare la tavola non è mai stato così semplice e piacevole. Prima di tutto, pensiamo alle stoviglie: i piatti saranno rigorosamente di di ceramica, magari colorati o decorati con motivi floreali; lo stesso può essere per caraffe, vasi e centrotavola ma non sempre. Questi ultimi, infatti, possono essere anche di vetro o ferro battuto. Come è possibile che un centrotavola sia in ferro battuto? Mai pensato ad una gabbietta per uccelli con dentro una piantina con dei fiori? E’ una valida alternativa al solito vaso.

I fiori sono elementi fondamentali per una tavola shabby chic: colorati e profumati, la rendono elegante e romantica e, se sono colorati, portano anche molta allegria. Le posate rigorosamente d’argento, saranno poste in in simpatici fazzolettini dai colori pastello chiusi con un filo di spago da un fiocchetto, così da conferirgli un sapore country. Dei vasetti delle conserve potrebbero fungere da recipienti per i fiori, ed essere ornati da pizzi e merletti. Anche delle candeline possono risultare funzionali ad un risultato chic.

Ti cimenterai nell’adornare una tavola shabby?

Come hai potuto constatare, per allestire una tavola shabby ci vuole davvero poco ed un pizzico di fantasia. Molte cose puoi anche evitare di comprarle e cimentarti nell’hadmade di oggettini simpatici che potrebbero servirti nell’intento. Intanto ti rimando al link dell’articolo su come abbellire la tua tavola di Natale: come già accennato in precedenza, le feste sono vicine e ti consiglio di leggere questo articolo non arrivare impreparata ad uno degli eventi più attesi dell’anno.

Come decorare la tavola a Capodanno

Per la tavola di Capodanno è buon augurio usare tanto oro perché è sinonimo di ricchezza fortuna ed abbondanza. Quindi è giusto, con piccoli accorgimenti, poter realizzare qualcosa di fantastico e di impensato, tanto da far rimanere senza parole, chi con te festeggerà l’entrata del nuovo anno. Ragion per cui, riciclando creativamente tutto ciò che hai in casa, non hai minimamente idea di cosa puoi inventarti.

Il nostro suggerimento ha un solo scopo, rendere scintillanti oggetti e utensili che di regola sono anonimi e privi di colore.Come possono essere i tovaglioli bianchi di stoffa, le posate di plastica, le alzatine ed i vassoi trasparenti. Perché se per il Natale la tradizione chiede per il tuo banchetto tanto rosso e verde, per il 31 Dicembre devi stupire, con il bianco e sopratutto con tanto oro. L’anno in corso ci lascia, e si spera che quello che verrà, porterà con se tante sorprese.

Decora la tua tavola di Capodanno con l’oro!

Ma è giusto che tu sappia cosa ti occorre per realizzare decori meravigliosi per la tavola di Capodanno. Altrimenti nulla puoi realizzare:

  • Alzatine, vassoi, tovaglioli, posate… in pratica tutto ciò che tu vuoi trasformare
  • Lucido per decoupage (il tutorial consiglia la linea Martha Stewart, ma tu usa ciò che vuoi. Nel caso volessi questi prodotti li trovi su Amazon)
  • Pennello schiuma e perforatrice alta schiuma (sempre della stessa linea)
  • Glitter oro

Come per l’occorrente, anche per il procedimento non dovrai perdere troppo tempo:

  • Iniziamo con il decorare l’alzatina ed il vassoio. Stendi un generoso strato di lucido per decoupage aiutandoti con il pennello adatto. E poi spolvera con i glitter oro. Nel caso in cui l’oggetto fosse troppo grande, ti conviene sezionarlo in modo da evitare che i glitter si secchino in fretta.
  • A questo punto lascia asciugare il tempo necessario. Ti ci vorrà dall’una alle tre ore, sopratutto se hai usato molto materiale. Dopodiché risigilla e lascia asciugare. Quando fai questa operazione è meglio tamponare. Eviterai così di spazzolare via i glitter.
  •  Adesso occupati dei tovaglioli di stoffa. Con l’aiuto della schiuma perforatrice crea dei perfetti pois sulla stoffa, come mostrato nella foto 3. In pratica poni la schiuma sul tessuto e ruota più e più volte. Subito dopo, in pratica quando il decoupage è ancora bagnato, versa i glitter e lascia asciugare. Infine passaci il lucido: così sigillerai ogni pois.
  • Per rendere anche le posate glitterate devi seguire lo stesso procedimento dell’alzatina. Ovviamente in questo caso applica i glitter solo per le maniglie.

Il lavoro è finito, ora non ti resta che decidere quale tovaglia usare per l’ultimo dell’anno. Il nostro consiglio è semplice da seguire. O in pratica decori con i pois dorati anche la tovaglia bianca di stoffa, che diciamoci la verità ha bisogno di un po di colore. Oppure azzardi con nuance a contrasto, come può essere un rosso, un tortora o anche un talpa. Per le brocche invece usa il cristallo, in mancanza va bene anche il vetro.

Addobba il tuo banchetto di Capodanno con i bicchieri decorati da te!

A questo punto è importante non tralasciare i bicchieri. Stupisci i tuoi ospiti con decori davvero particolari, perché li hai fatti tu. Basta che recuperi dalla tua credenza un vecchio servizio di bicchieri, meglio se sono calici, e poi, seguendo le indicazioni della nostra creativa rendili perfetti per una delle serate più magiche dell’anno. Quella che aspettano con trepidazione non soltanto i bambini, ma anche gli adulti. Allora decora i bicchieri come la nostra amica ti suggerisce nel video! E tutto sarà bellissimo!

Centrotavola: come realizzarli da sola

Una delle decorazioni per eccellenza della tavola è il centrotavola, diciamo pure che nonn dovrebbe mai mancare. Le appassionate di shabby non possono resistere all’idea di realizzarli da sole ricilando quello che si ha in casa a disposizione.

Se hai scelto uno stile rustico allora potresti cimentarti nella realizzazione di un centrotavola country chic. Abbiamo deciso di proporti, attraverso una breve gallery, dei suggerimenti molto carini, utilizzando questa volta delle candele… Le candele, che cosa meravigliosa! Profumate, colorate e dalle forme originali, questi oggetti posso rivelarsi molto utili per rendere l’ambiente ancora più caldo ed accogliente. In perfetta sintonia con la stagione autunnale…

In una casa dall’arredamento semplice ma stilizzato, realizzato con mobili scuri ci starebbero molto bene delle candele rosse poggiate su dei semplicissimi portacandele in legno scuro massiccio, magari intagliati con qualche disegno sulla superficie o lasciati semplici così. Da abbinare o a fiori di stagione o rami raccolti durante le tue passeggiate al parco o in montagna. Di questi tempi non hai che l’imbarazzo della scelta.

Realizza i tuoi oggetti country usando anche i vasi di cristallo

Stesso discorso, ma portacandele diverso. Vi si potrebbero riempire dei semplici vasi di cristallo, trasparenti e lisci in superficie, con chicchi di caffè e porvi all’interno delle candele bianche insieme a foglie essiccate dai colori caldi autunnali come il giallo ocra, il rosso e l’arancio. Questa è un’idea molto carina anche per una casa di campagna: e se poi vuoi dei consigli su come arredarla, a fine articolo ti darò l’indicazione giusta. Intanto guarda e fantastica…

Lo stesso vale per dei semplici bicchieri usati per l’acqua che possono essere decorati all’esterno con fili di qualsiasi materiale preferisci: in questo caso, per rimanere in tema, potrebbero essere iuta o lino grezzo, e porre all’interno candeline profumate e colorate, sempre seguendo i colori aranciati. Si possono poi porre i bicchieri in un caratteristico vassoio di legno. Bellissimo questo centrotavola country-chic!

Hai poi qualche barattolino di miele da riciclare? Bene, ripuliscili e all’esterno decorali con stencil o foglie autunnali, in questo caso usa la colla a caldo. Ed una volta poste le candele all’interno, accendile, creeranno una fantasiosa luce arancio. Ma il decoro country più originale è quello che vede protagoniste le bucce delle noci. Se riesci ad aprirle senza danneggiarle troppo, sciogli la cera all’interno e lascia raffreddare: non dimenticarti lo stoppino al centro così da creare delle candele davvero alternative.

Usa le candele bianche per i tuoi decori rustici se ami il total white

Per coloro che invece amano l’essenzialità ecco che puoi usare candele bianche spesse e di varie lunghezze poggiate su un semplice tavolino ricavato da un tronco d’albero grezzo e non lavorato. L’effetto sarà davvero particolare ma allo stesso tempo semplice. Questi decori starebbero benissimo anche sugli arredi di una casa di campagna: c’è un video che ti mostra come fare, senza dimenticare un tocco di modernità.

Centrotavola estivo per uno stile provenzale

In base alle stagioni cambia anche lo stile di decoro della tua tavola e così per l’estate abbiamo pensato di proporti alcune idee per creare il centrotavola fai da te, più adatto alla grandezza del tuo tavolo e all’importanza che vuoi dare a questo elemento decorativo in relazione agli altri oggetti con il quale apparecchierai il tuo tavolo in stile provenzale.

 

Gli elementi per creare un centrotavola shabby di sapore estivo sono tanti: si possono usare i fiori e gli agrumi che in questa stagione sono molto usati oppure, come già detto, tutto ciò che concerne il mare. E quindi ad esempio se sei in vacanza al mare, vai sulla spiaggia e raccogli delle piccole conchiglie e le puoi trasformare in piccole candele riempiendole di cera e con uno stoppino, adagiandole su un vassoio.

Oppure le stesse conchiglie le puoi usare per riempire vasi di vetro trasparente in cui puoi mettere della sabbia sempre presa dalla spiaggia, o ancora le conchiglie o stelle marine (se siete fortunati a trovarne) le puoi adagiare su un vassaio di legno chiaro con sabbia o anche pietre colorate che danno anche luminosità al centrotavola.

Le idee sono tante e tutte avranno la conseguenza che i tuoi ospiti ti faranno di sicuro i complimenti per il tuo centrotavola shabby.

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here