Advertisement

Realizzare decori di Natale shabby è facile e divertente. Per stimolare la tua fantasia abbiamo deciso di mostrati alcuni video e tutorial per creare bellissimi addobbi shabby e di darti qualche consiglio anche su come allestire la tua tavola.

Cominciamo con l’ABC: staimo per mostrarti il tutorial molto interessante che ti spiegherà come realizzare una pallina di natale fai-da-te. Ti occorreranno pochissimi elementi, facilmente reperibili e, soprattutto, economici. Prendiamo una pallina di plastica trasparente e, come prima cosa, andiamo ad applicare su entrambi i lati dell’aggrappante con un pennello a spugna.

Scegli un colore marrone molto chiaro, una tonalità biscotto, che simulerà l’effetto dell’omino di zenzero in stile country. Picchietta il colore con la stessa tecnica, in modo che lasci sulla superficie un effetto poroso al tatto. Una volta che è asciutto (segui le indicazioni sulla confezione della piuttra che utilizzi, n.d.r.), definisci l’attaccatura con un disegno a zig-zag con il bianco, che crei un delizioso contrasto sul marrone. Dopodiché puoi procedere alla decorazione del viso, che sarà molto minimal e per questo facilmente realizzabile.

Vuoi imparare anche tu a realizzare da sola decorazioni natalizie? Guarda il video

Non temere di non essere un artista: disegna il profilo degli occhi, del naso e della bocca, utilizzando una matita e, appena appena, definisci le linee dei tratti somatici più importanti. Dopodiché passa alle sfumature e, per realizzarle, bisogna diluire il ritardante per colori acrilici e un colore acrilico marrone, che sia di qualche tono più scuro rispetto a quello utilizzato per rivestire tutta la pallina. E’ un lavoro di estrema precisione, perché dovremmo seguire perfettamente le linee precedentemente disegnate. Con la stessa tecnica si possono anche arrossare le guance del nostro omino di zenzero.

Tutte vogliono essere in grado di realizzare la classica pallina di natale fai-da-te, ma non tutte sono capaci di farlo. Spesso ci si affida a tutorial troppo complessi, che apparentemente sembrano facili ma che, all’atto pratico, risulta il contrario. In base alla nostra esperienza, riteniamo, invece, che questo tutorial possa essere realizzato anche dalle creative principianti, che vogliano sperimentare la propria creatività, spendendo poco e bene.

Le decorazioni natalizie fatte con le tue mani danno grandissima soddisfazione e queste, in particolare, sono facilmente realizzabili. Il motivo è semplice: la sfera puoi comprarla ad un costo irrisorio e decorarla anche con stampini facilmente reperibili. Se non sei brava nei disegni a mano libera, se non vuoi rovinare la superficie dipinta con un disegno che rischia di convincerti poco, puoi scegliere di utilizzare anche degli stencil, che sono a prova di errore.

Non è detto, poi, che tu debba decorare la sfera come ti è stato mostrato nel video: questo può essere solo un utile suggerimento, per prendere dimestichezza con supporti e materiali e, alla fine, potrai ottenere realizzare sfere decorate in vario modo, secondo i tuoi gusti e rispettando il clima delle festività. Tutte sognano di addobbare l’albero senza ricorrere al solito rivenditore, dove siamo capacissime di spendere anche fior fiori di quattrini. E se iniziassimo a fare tutto con le nostre mani? Partiamo da qui e… buon lavoro!

Come realizzare abeti con i centrini di carta

Dopo averti suggerito uno dei tanti modi per fare delle originali palline di Natale. Passiamo ad altri tipi di decori: con il prossimo tutoril vogliamo inseganrti a realizzare dei piccoli abeti di carta total white usando dei semplici centrini. Potrai poi usarli per decorare l’albero, per creare un centrotavola oppure come segna posto.

Adesso, senza perdere più tempo, è il momento di elencarti ciò che ti occorre. Così facendo avrai anche tu un Natale shabby. Ecco la lista:

  • Centrini di carta bianchi (meglio se li trovi di varie forme e decori, creerai un abete più bello)
  • Spedini lunghi
  • Perline di legno ( se non dovessi trovarli, vanno bene anche quelle di plastica)
  • Colla a caldo e colla  a stick
  • Forbici

Adesso invece è il momento di schematizzare il procedimento:

  • Con la forbice taglia un’estremità del centrino come mostrato chiaramente nella foto numero due. Mi raccomando per il taglio tieni sempre presente l’immagine, altrimenti non riuscirai a creare il tuo albero perfetto.
  • Poi con la colla a stick forma un cono e lascia asciugare il tempo necessario.
  • Dopodiché infila lo spedino, forando il centrino di carta, come fatto vedere nella foto numero 5.
  • Per ogni centrino infilato aggiungi una perlina di legno e fissala poi con la colla a caldo. Se hai dubbi per la colla, la penultima immagine ti chiarirà ogni perplessità.
  • Il tuo pino total white è terminato. Adesso non ti resta che trovargli la collocazione più adatta.

Noi ti suggeriamo, nel caso in cui non avessi ancora trovato l’idea più giusta, di creare un suggestivo centrotavola per la tua festività shabby. Procurati un pezzo di polistirolo e taglialo a forma di rettangolo. Per la grandezza della figura regolati considerando la grandezza del tavolo. A questo punto infila gli alberi di Natale nel rettangolo, aggiungi piccoli candele bianche, gli orsi white, qualche bacca rossa, e la tua composizione natalizia è pronta!

Puoi ulteriormente personalizzare la tua creazione shabby!

Se ami i glitter o l’effetto neve nulla vieta che tu possa ulteriormente decorare i tuoi singoli abeti total white o anche la tua foresta incantata. Perché sai benissimo che alla fantasia e creatività limite non c’è! Questo è il motivo per cui vogliamo spiegarti, sempre per cercare di contenere le spese, come realizzare con il fai-da-te anche la neve finta. Tutto nella tua casa deve essere sorprendente e magico! Sopratutto quello che realizzi con le tue mani.

Un addobbo che non stanca mai: il Babbo Natale

I decori di Babbo Natale in stile shabby non puoi perderteli! Se c’è qualcuno che si attende con trepidazione in questo periodo qui, questi è di sicuro il magico Babbo Natale! Il buon vecchio Santa Claus è atteso non soltanto dai bambini, ma anche dagli adulti, i quali non vedono l’ora di creare quella magica atmosfera festiva e così caldamente familiare, che piace in tutto il mondo. Il signore vestito di rosso e con la barba bianca, sempre sorridente e premuroso con tutti…

… Entra ogni anno nelle nostre case, portando ai più piccoli doni di ogni tipo, mentre i più grandi desiderano sotto l’albero serenità e una certa sicurezza riguardo al domani. Gli anni passano eppure in tanti continuano a credere che Santa Claus, da qualche parte nel mondo, esista davvero ed è pronto ad esaudire i desideri di tutti i noi. E allora su cosa aspetti? Trasforma la tua casa in modo che si avverta la presenza di Babbo Natale.

Scopri quali sono i decori di Babbo Natale in stile shabby!

Facendo sì che la sua sagoma diventi un vaso dei fiori, un segnaposto per gli ospiti, un decoro sull’albero, una ghirlanda fuoriporta… Tutto insomma facilmente realizzabile con le tue mani, dotate di quel tocco shabby che non guasta mai. In poche mosse e con grande abilità riuscirai a commutare in maniera fantastica anche papà Noel. Stupendo ancora una volta tutti. Ma intanto guarda, la gallery è davvero interessante:

Non avevamo forse ragione? La gallery è veramente piena di spunti vari ed interessanti per realizzare i decori di Babbo Natale in stile shabby. Sono perfetti per arredare ogni angolo ed ambiente della tua casa. E poi vuoi mettere che sono tutte idee basate sul recupero creativo e su una spesa pari a zero? Facciamo un esempio pratico: utilizzando semplici barattoli di latta, quelli del caffè sono perfetti, puoi creare non solo un singolare vaso, ma anche un contenitore multiuso che ricorda la forma, gli abiti, la stazza di Babbo Natale, come è mostrato nella foto numero 1 e 24.

Ricorda però di fare più passate con i colori acrilici scelti, il colore sulla latta deve essere omogeneo e compatto. Per aiutarti usa un pennello a setole morbide. E che dire poi dei copri posate, dei bicchieri, delle bottiglie, dei copri sedie… che potresti realizzare con la faccia del Babbo più amato. Una tavola addobbata in questo modo farà la gioia di grandi e piccini ed il Natale a casa tua sarà ancora più magico.

Trasforma le tue scatole di scarpe in un contenitore goloso a forma di papà Noel!

 Puoi fare anche questo con il riciclo, basta prendere un paio di scatole, la stoffa di colore rosso, in mancanza è perfetta anche la carta crespa, la colla a caldo, l’ovatta bianco, una piccola cinturina nera e la tua creazione di Babbo Natale è pronta! Il risultato che otterrai sarà quello della foto numero 10. Carino vero? Ed allora visto che ti trovi realizza un pupazzo di neve fai-da-te, solo così nella tua casa non mancherà davvero nulla! Insomma Babbo Natale è un mito soltanto per chi non ci crede. Esiste, eccome se esiste, e “si veste” anche in stile shabby chic. Perché non è un’illusione, ma un dolcissimo sogno che si può vivere ad occhi aperti!

Come creare addobbi shabby riciclando

Tra tutti i tipi di addobbi di Natale i decori vintage sono senza dubbio un must. Questi ti permetteranno di stupire i tuoi ospiti ma con parsimonia, cercando di riciclare il più possibile. Come si può realizzare tutto ciò? Creando, creando, creando… ma ovviamente c’è sempre bisogno dell’idea giusta. Ed ecco che interveniamo noi.

Il nostro compito è quello di proporti sempre tutorial nuovi ed originali, sperando poi che siano di tuo gradimento! Ecco il motivo per cui vogliamo mostrarti come realizzare dei piccoli decori natalizi utilizzando, questa volta, i rocchetti di legno. Il video, che a breve vedrai, è molto semplice e di facile realizzazione. Non appena l’abbiamo visto ci sei venuta in mente tu: ci ha colpito non solo il risultato finale, ma anche l’occorrente che la creativa ha usato. Non avevamo mai pensato a dei rocchetti…

Scopri come realizzare questi decori di Natale shabby-vintage

E questo è ciò che devi procurarti se vuoi realizzare questi decori di Natale shabby- vintage:

  • Rocchetti di legno (più ne hai meglio è)
  • Carta con le note musicali (puoi anche scaricarla su internet gratuitamente)
  • Colla per decoupage o vinilica
  • Pennello piatto e forbici
  • Colla a caldo o colla forte
  • Brillantini adesivi e nastro (bianco se segui il tutorial)
  • Decorazioni per braccialetti e bijoux

Dopo aver visto il tutorial ti sarai resa resa conto che è veramente semplice: ci impiegherai davvero pochissimo, al massimo cinque minuti a decoro. E se hai i figli abbastanza grandi perché non ti fai aiutare da loro? Adorano creare, sopratutto quando si tratta della festività natalizia. Ma cerca di trovarti un piano di lavoro abbastanza comodo e grande. La tua creazione deve essere assolutamente perfetta. Non dimenticarlo mai.

Ovviamente una volta capito il procedimento puoi anche spaziare con gli addobbi natalizi in stile shabby-vintage e scegliere ad esempio, al posto della carta con le note musicali, la stoffa color tortora, a pois, a quadretti, il tartan, il pizzo San Gallo… e aggiungere così nuovi e particolari decori al tuo pino preferito. Perché l’idea di riciclare i rocchetti di legno e riutilizzarli a nuova vita ci piace moltissimo. Stimola ancor di più la creatività.

Aggiungi a questi piccoli decori natalizi le palline in tessuto!

Visto che il tuo albero di Natale per quest’anno avrà un tocco vintage sarebbero perfette le palline in tessuto. La bellezza di questa idea sta nel fatto che le realizzerai tu stessa con il fai-da-te. E partirai con un materiale super economico: le palline di polistirolo. Ma non vogliamo anticiparti nulla, ti conviene linkare sull’articolo. Ti piacerà moltissimo. Già immaginiamo come sarà il tuo albero, con tutti quei rocchetti e quelle palline…

Il calendario dell’avvento in stile country

Non è Natale senza il calendario dell’avvento, che devi rigorosamente realizzare da sola. Quello che ti proponiamo è davvero facilissimo da realizzare, ti assicuro che ci impiegherai davvero pochissimo: un quarto d’ora minimo, ed il risultato sarà bellissimo. E vuoi mettere che userai poi tutti materiali di recupero? Nel caso in cui ti dovesse mancare qualcosa, non avrai nessuna difficoltà a comprarla: sono oggetti di uso quotidiano e davvero economici.

Ma è giusto dirti cosa ti occorre per realizzare uno dei calendari più amati e particolari dell’anno, sopratutto dai bambini. Iniziamo con l’ elenco:

  • Scala di legno
  • Secchi di latta (possibilmente bianchi e rossi)
  • Nastri, meglio se a quadretti
  • Stickers (servono i numeri da uno a 24)
  • Mollette di legno rosse decorate
  • Filo colorato
  • Luci
  • Sorprese varie

Realizza anche tu il calendario dell’avvento in stile rustico

Questo è tutto ciò che ti occorre: se non trovassi in giro questi oggetti, ti diamo un piccolo suggerimento, puoi andare anche all’IKEA, molti di questi articoli li potrai trovare là. Per la scala, essendo tu un’amante dello stile shabby chic, non puoi non averla in casa: in caso contrario sceglila grezza, perché così sarà ancora più evidente lo stile country della tua creazione natalizia. Se poi hai pochissimo tempo a disposizione, compra su internet, ti arriverà tutto a casa e senza nessuna fatica.

La gallery è stata breve perché non la creazione non è di difficile realizzazione. Avrai così anche tu un Natale country. Però è giusto darti qualche dritta: prima che inizi a realizzare il tuo calendario, è fondamentale che tu sappia dove vuoi collocare la scala. Noi ti suggeriamo un angolo della casa ben visibile, come può essere l’ingresso o il salotto. Mi raccomando la parete deve essere libera e possibilmente di un colore neutro, altrimenti cozza con le tinte prettamente natalizie.

Prima di fissare con le mollette i secchi di latta, attacca lo spago colorato: cerca di fissarlo in maniera uniforme ed ordinata, anche perché dopo dovrai mettere le luci. Una volta che la tua creazione sarà finita, metti all’interno di barattoli delle piccole sorprese… usa a tal proposito la tua fantasia. Consultati pure con i tuoi bimbi, a loro piace essere coinvolti. Anche perché l’avvento, diciamoci la verità, è sopratutto per loro.

Cos’altro potresti aggiungere a questo decoro rustico?

Noi consigliamo di aggiungere decori piccoli e in nuance molto delicate sui toni del tortora, del legno naturale, del crema e del bianco. Quali sono i decori? Tanti cuoricini, non importa se siano di stoffa, di legno, di carta… potresti anche addobbare la base della scala, sempre se ti piace l’idea, con il tulle ed il merletto. Diventerà così quasi un’installazione artistica! Sai pure cosa potresti aggiungere, delle palline con la stoffa. Ma ovviamente sull’albero di Natale!

Come addobbare la tua tavola a Natale

Dopo averti suggerito alcune decorazioni per addobbare la casa, adesso è giunto il momento di pensare alla tavola. Se quest’anno non hai voglia o tempo di creare qualcosa da sola non disperare: fai un giro da Maisons du Monde

Oggi vogliamo proporti la collezione Merry Gold. E’ davvero magica ed avvolgente, con tutti quei luccichii e decori… incarna perfettamente quello che per noi dovrebbe essere una tavola addobbata a festa. Ecco perché abbiamo deciso di suggerirtela. Troverai, non appena guarderai la gallery, una serie di articoli, non soltanto belli da vedere, ma anche convenienti nel prezzo.

Perché sulla tavola delle feste nulla deve mancare. E’ bellissimo stupire gli ospiti e lasciarli a bocca aperta. Denota buon gusto ed attenzione per i dettagli, sopratutto se scegli una tavola a tema sui toni dell’oro. Ti starai chiedendo ma come posso fare? Innanzitutto scegliendo i porta lumini neri e dorati. Sono interamente in vetro, hanno le scritte in stampatello ed il costo è di appena 6,99 euro cadauno. Ma non è finita qua!

Decora la tavola di Natale con la collezione Merry Gold

Perfetti sono i bicchieri in vetro Etoilè Doreè. Sono veramente da effetto con tutte quelle stelle, ma sappi che non sono lavabili in lavastoviglie. La confezione da sei costa 17,94 euro. Accanto ad ogni bicchiere potresti aggiungere anche una coppa in vetro Victorine: è adattissima per gustare lo champagne e brindare tutti insieme allegramente. Vuoi sapere quanto costa? Ogni coppa costa 8,99 euro.  Dì la verità non lo avresti mai immaginato?

E poi se inizi la cena della Vigilia o il pranzo di Natale con un antipasto a base di salmone o di pesce necessariamente hai bisogno del burro. Ma dove puoi metterlo se non nel portaburro  in porcellana bianca a pois. E’ davvero grazioso con quel coperchio… Il prezzo? E’ super accessibile: costa solo 4,99 euro al pezzo. Quindi per ogni tuo ospite ci sarà una sorpresa: avrà il suo portaburro personalizzato! E perché poi non aggiungi anche il piatto da dolci in porcellana dorata?

E’ a forma rettangolare, monoporzione e ha un prezzo molto vantaggioso: 11,99 euro. L’eleganza non ha prezzo. Si deve capire che a casa tua è festa. Quindi decora la tavola di Natale cercando di non far mancare proprio nulla, ne a te ne chi avrà la fortuna di essere invitato. Si mangia anche con gli occhi! E come decori potresti aggiungere dei simpatici uccelli Fairytale dorati. Sono in poliresina, per cui non si rompono se cadono. Costano solo 1,20 euro.

Scopri come puoi stupire i tuoi ospiti a tavola!

Anche per le bibite hai bisogno dei contenitori adatti. Non puoi proprio cadere su questi piccoli dettagli. Il tuo banchetto deve essere perfetto. Quindi non puoi perderti la caraffa da vino in vetro dorato. E’ elegantissima e di grande effetto. Nessuno potrebbe mai immaginare che ha un costo di 13,99 euro. Nel caso in cui stessi pensando anche alla possibilità di rinnovare la tua camera, dai un occhio anche ai letti di Maisons du Monde. Meritano e sono accessibilissimi anche nel prezzo!

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here