Advertisement

Eccoci nuovamente con la nostra amica Laura Rattazzi, dopo il cassettone decapato con la tecnica crakle, ha voluto condividere sulla nostra pagina anche il suo ultimo lavoro, spiegandoci passo passo come ha shabbato un tavolino di legno scuro. Da mobile anonimo e da buttare, Laura lo ha trasformato in un complemento vivo e

Laura è un’esperta del settore, bravissima con il fai-da-te. E difatti raccontandosi ha spiegato che:Mesi fa ho tenuto il mio primo corso, è andato molto bene, spero di far recepire a più persone questa mia passione e che si può trasformare qualsiasi cosa. Vorrei aprirmi una vetrina con articoli di oggettistica shabby, e non solo”. 😍

Il procedimento per shabbare un tavolino

tavolino prima e dopo

Un prima e dopo da togliere il fiato
tavolino finito
Laura ci ha raccontato: “Ho decapato tutto il tavolino, tranne il cassettino che è rimasto avorio”.
tavolino dall'alto
“Il disegno l’ho fatto con cera bronzo microperlata, come anche i disegni del ripiano”.😍
dettaglio bordo
Il dettaglio del suo lavoro, che meraviglia. Gli accostamenti cromatici, poi, sono da togliere il fiato!
dettaglio cassetto
Il pomello, dopo la shabbatura del tavolino, si nota ancora di più! Ha fatto bene Laura a non cambiarlo!
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here