Advertisement

L’angolo cottura rimane, ad oggi, uno degli ambienti più importanti ed amati della casa, sinonimo di unità familiare e di condivisione. Ecco perché la grande azienda italiana, Scandola Mobili, ha sviluppato un progetto di cucina innovativo: è riuscita ad unire al design, alla funzionalità, alla personalizzazione e alla qualità dell’arredo il concetto tradizionale di famiglia.Tutte le cucine, infatti, realizzate in legno massiccio di abete rosso proveniente da piantagioni rinnovabili, sono state declinate tenendo in considerazione gli stili del momento, classico, rustico, country, shabby, contemporaneo… Ma adesso basta parlare, è tempo di guardare la gallery e di scegliere la cucina dei tuoi sogni. Non è mai troppo tardi per cambiarla!


La cucina Maestrale M02 con angolo, si divide tra basi e colonne. La finitura grafite per cappa sospesa, la boiserie, il tavolo e penisola in ardesia, il top della cucina (spesso 4 cm) in vera pietra è pensato per tutte quelle donne che amano fondere la tradizione e la ricercatezza.

 La cucina Maestrale M04 con ampio arredo ad angolo è concepita per ambienti open space. I mobili sono in abete con finitura bianco gesso, la boiserie è senape, la cappa in acciaio è sospesa e il top è in hanex. È consigliata per chi ama il total white.

 La cucina conviviale ad angolo di gusto classico, con sala da pranzo annessa è dedicata a quelle donne che amano avere continuamente gente a casa. I mobili in vero legno con  finitura in creta e lino sono sinonimo di eleganza, ricercatezza e convivialità.

La cucina Tabià T02, con mobili in stile rustico, realizzati in vero abete massello con finitura malto, sono state abbinate a sedie in laccato fragola e top in pietra bianca Sant’Anna. La cappa è su misura con decorazione. Consigliate per case di campagna o coloniche. Da notare la stufa a muro total black.


 La cucina Scandola Nuovo Mondo N1 in stile new classic con piano di lavoro lineare è sormontata da pensili a vetrina, isola con fuochi e cappa sospesa. Abbinata ad una zona pranzo con tavolo, sedie e credenza. Le finiture di questa cucina classica sono abete creta, bianco gesso e malto. Da notare la scelta delle pareti a righe.


 La cucina Tabià T03 è arricchita da dispense ai lati e cappa a camino, da una madia a buffet con pensile vetrinetta e base con piano di lavoro e lavello. I mobili sono in abete massiccio con finitura ardesia e neve e le sedie sono in laccato azzurro polvere. Il top in pietra piasentina. La cucina è stata realizzata guardando al passato, ma con i piaceri della tecnologia odierna.

Una cucina in legno di abete, arredata con gusto classico è quella N02. I mobili in massello sono realizzati in finitura rosso granata e malto. In questa cucina spicca il tavolo tipo fratino rustico, con giropanca coordinato, la credenza con vetrina,l’isola centrale a bancone ed un ampia cucina angolare con pensili.


La cucina linea Tabià T01 è in stile country. I mobili sono in finitura neve sulla penisola e la boiserie nocciola su basi, pensili e colonne della cucina. Le sedie sono in abete gesso mentre il top è stato realizzato in pietra Gaja Brown.

 La cucina Maestrale M03 con piano di lavoro lineare, ad angolo con le colonne e lunga penisola è una fusione di stili. Il top è in pietra con spessore 4 cm, i mobili della penisola e della boiserie dogata sono in ardesia, le colonne e  le basi sotto il piano sono realizzati in legno vecchi.

cucina maestrale m01
Infine la cucina Maestrale M01 con isola, è in finitura bianco perla, con top in ecocemento finitura fumo. spessore 4 centimetr. La cappa a camino è in ecocemento finitura zinco. È rivolta a chi ama il rigore e la purezza delle linee ma con una gran cura per i dettagli.

Fonte e foto Scandola Mobili

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here