Advertisement

Per realizzare i tavoli con bancali in legno devi usare solo materiali di recupero. Cosa significa tutto questo? Non solo personalizzare qualunque angolo della casa in maniera molto originale e divertente, ma anche a costo zero. Perché diciamoci la verità non costa davvero nulla prendere le cassette della frutta al mercato, andare a casa e costruire oggetti con materiale riciclato. Questa volta però per creare degli incredibili tavoli.

Oltre alle cassette vediamo cosa ti serve nello specifico per le tue creazioni. Perché chi ti dice che puoi realizzare un solo tavolo? Con il riciclo bancali puoi fare veramente l’impossibile. E non solo nel salone, ma anche in cucina, nell’ingresso, nello studio, nella camera dei ragazzi… addirittura all’aperto. Ma vediamo cosa ti potrebbe servire oltre i bancali. Ovviamente  la colla a caldo, un trapano, viti e chiodi, cera per il legno, pittura, rotelle ed eventuali decori.

Realizza i tavoli con bancali in legno con il fai-da-te!

Ebbene si, il tuo o i tuoi tavoli con bancali in legno potrebbero avere anche le rotelle. Tutto dipende da dove vorresti mettere la tua nuova creazione e se ti piacciono nella tua abitazione i tavoli fissi o mobili. A tal proposito noi abbiamo dei suggerimenti da darti. Se il tuo scopo è quello di arredare il tuo salone, allora andrebbe benissimo non solo un tavolo con le rotelle, ma anche basso. In merito al colore devi considerare anche gli arredi ed i complementi di arredo… guarda e capirai

Quindi, nel caso in cui il tuo angolo cottura fosse bianco potresti pensare anche alla possibilità di riutilizzare i bancali creando un tavolo alto e rettangolare. E poi dipingerlo interamente di total white. Utilizzando all’occorrenza un colore acrilico bello denso. Ma ricordati sempre di trattare prima il legno, fosse solo con una cera o con un prodotto antitarlo. Per la base noi ti consigliamo sempre un piano in vetro.

Sopratutto se la tua non è una cucina solo e soltanto da rivista. Ma la vivi a 360°. Se invece il tuo obiettivo è il salone, la camera dei ragazzi o lo studio. Puoi lasciare il tuo mobile con materiale di recupero allo stato grezzo. Al limite o ci aggiungi anche qui il vetro, oppure delle scritte. Realizzale, se non sei particolarmente brava nel disegno, con gli stickers. Scegli però colori a contrasto. Le scritte devono essere ben visibili, sopratutto se raccontano chi sei.

Con gli arredi  bancali realizza anche un tavolo bar!

Ecco, questa potrebbe essere una peretta soluzione, sopratutto se la tua abitazione non è grandissima. Se vuoi un concreto suggerimento l’immagine numero tre potrebbe essere la più calzante. Scegli un colore molto ad effetto, come il verde petrolio e abbina delle sedie snack con la base in acciaio. Ricorda sempre numero pari. Ma a questo punto guarda anche cosa puoi fare nel resto della casa riciclando i bancali.  Sono spunti davvero interessanti!

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here