Advertisement

Quali sono le tendenze riguardo illuminazione d’interni per il 2019? Da un lato verrà preservata la tradizione, dall’altro si punterà sull’innovazione, ma in linea generale sono tante le proposte stilistiche che ci faranno puntare sul massimo della luminosità dell’interno della nostra abitazione.

Uno dei fattori principali nella progettazione di una abitazione, infatti, è proprio l’illuminazione, che deve fondere al meglio l’architettura con l’arredo. Trovare la luce perfetta nella propria casa è il modo per far apparire tutto al meglio, per questo bisogna valutare l’acquisto degli elementi che fanno al proprio caso. Ma come si sceglie la migliore illuminazione per i propri interni? Innanzitutto attraverso la progettazione di un impianto che possa soddisfare le proprie esigenze, con i punti luce nei posti giusti ma, naturalmente, senza strafare.

La progettazione richiede l’ausilio di un bravo elettricista che possa così razionalizzare il tutto. L’architetto ci darà gli spunti migliori visto che ha la visione finale di come verrà realizzato il tutto. Inoltre insieme ci possono consigliare la tipologia di lampadine migliori per mixare al meglio luce diretta, indiretta e diffusa.

QUALI LUCI CON LO STILE SHABBY CHIC? – Lampade da parete e da terra la faranno da padrona nelle zone dedicate alla lettura, per avere una visione migliore e rilassante e non affaticare troppo i nostri bambini durante le giornate di studio. Questa tipologia di lampade, così come le piantane, si adattano perfettamente allo stile shabby chic, come anche le più moderne ad arco. Per le camerette sono consiglibili faretti al LED che pure si adattano e valorizzano i nostri mobili in perfetto stile shabby.

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here