Advertisement

Monia Marzano è una talentuosa industrial ed interior design di Gallipoli che ha restaurato un’antica abitazione rurale salentina altrimenti conosciuta come la ‘Pajara‘. Si tratta di edifici del tutto simili ai famosi trulli che sono stati realizzati con la pietra viva, la calce e la pietra leccese. Nello specifico quella riattata dalla designer si trova a pochi chilometri da Otranto e durante il processo restaurativo non ha subito grossi stravolgimenti perchè si è deciso di optare per una ristrutturazione di tipo conservativo.

Troneggia su una parete color carta da zucchero un grande orologio in stile country che invita lo sguardo sul tavolo da pranzo Gray di Gervason.

La cucina in stile country è Tabià di Scandola e occupa la parete laterale dell’enorme stanza.

Mentre sulla parete opposta alla cucina sonnecchia un imponente che promette di regalare durante l’inverno un’atmosfera calda e accogliente.

Bellissimi anche i dettagli che macchiano qua e là l’ambiente di colore rendendolo visivamente più interessante.

Un connubio decorativo perfetto che fa da apripista alla zona notte ed al bagno.

Prima però di abbandonare la zona giorno concediamo a quest’ambiente un ultimo sguardo: la pajara restaurata da Monia Marzano è semplicemente deliziosa.

Ai lati del letto, come puoi ben vedere anche tu, sono state ricavate delle nicchie per incassare delle mensole a sostituzione dei più tradizionali comodini.

Lo stesso lavoro è stato effettuato per la televisione che è in parte coperta dalla tenda che ne minimizza l’impatto visivo.

Il gusto decorativo è minimal. Lo si evince anche dall’utilizzo della scala e dalla linearità della testiera del letto.

Più austera invece la camera singola in cui troneggia in primo piano un letto ed un comodino in tinta bianco con il paralume.

L’unico tocco di colore concesso, oltre la luce, è un suppellettile giallo ocra posizionato su una delle due mensole.

Le cementine di Fioranese e il Tadelak nel bagno richiamano le scelta decorativa d’insieme.

Un arredamento essenziale che profuma dei tempi andati quando per rendere accogliente un ambiente non era necessario strafare.

 

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here