Advertisement

Pareti gialle in camera da letto per un’atmosfera dolcemente shabby. Se fino adesso eri fortemente in dubbio se scegliere questa nuance per la tua camera, perché proprio non ti convinceva. Adesso ci penserai seriamente. È un colore non solo molto rilassante ed avvolgente, ma è anche in perfetto stile shabby chic. Ragion per cui non solo total white, grigio e tortora alle pareti, ma anche i tono pastello potrebbero essere una soluzione. E quindi anche il giallo.

È vero quando si decide di dipingere le pareti di casa, non è impresa semplice perché non si è mai sicuri che il risultato finale possa piacere. Se non si opta per il simulatore alle pareti, a maggior ragione bisogna affidarsi all’istinto. C’è però un primo dilemma da affrontare. E riguarda il tipo di pittura. Nel caso in cui non volessi osare, puoi optare per una vernice acrilica. Se vuoi invece qualcosa di molto originale opta per la pittura murale.

Scegli le pareti gialle in camera da letto per un ambiente romanticamente shabby

Perché la finitura è opaca e ha una buona copertura. E poi nulla vieta che tu possa creare, con questo tipo di vernice, dei meravigliosi affreschi. Sopratutto se sei brava nel disegno. La pittura murale, infatti, può essere realizzata con varie tecniche e una di queste è proprio l’affresco. Viene realizzato usando pigmenti stemperati in acqua sull’intonaco fresco. Ma ricorda la parete o le pareti devono essere lisce e senza nessuna imperfezione. Quindi è preferibile prima stuccare le pareti, poi scartavetrarle ed infine pittarle. Ma adesso guarda….

Quando si decide di imbiancare casa è importante si non sottovalutare i colori e gli abbinamenti di tendenza, ma è anche fondamentale tenere in considerazione gli arredi ed i complementi di arredo. Facciamo un esempio pratico, così capirai meglio. Se dovessi scegliere le pareti gialle in camera da letto, sarebbe carino creare un piacevole contrasto cromatico con il glicine. Come mostrato chiaramente nell’immagine numero due.

Dopo aver scelto una gradazione non troppo carica di giallo, usando in questo caso una pittura lavabile e traspirante, e la tecnica  della spennellata, puoi divertirti con gli arredi e con i complementi. Quindi potresti scegliere delle romantiche tende a portafoglio color glicine, tappezzare la testiera del letto con un tessuto che richiama le due nuance dominanti e poi opta per una biancheria che richiama la lavanda. Così facendo otterrai due risultati. Un’ambiente shabby, ma molto personale.

Nella tua camera da letto accosta al giallo il legno grezzo

Anche questo suggerimento potrebbe essere una soluzione da non escludere a priori. Il legno, come materiale, essendo molto duttile, si abbina facilmente a tutte le nuance. Quindi anche al giallo. Sopratutto se poi hai arredato la tua casa in stile country. Potresti pittare la parete dove c’è il letto di giallo. E quella accanto rivestirla con assi di legno. Ma mi raccomando non il legno bianco o colorato, bensì il legno grezzo. E puoi decidere di arredarla scegliendo una camera da letto Spar. Che meraviglia!

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here