Advertisement

Anche le porte in legno massello grezze potrebbero essere una soluzione architettonica valida e di grande effetto. E non preoccuparti nel caso in cui avessi una casa in stile shabby, provenzale, country… questo tipo di porte sono davvero un must e si sposano con ogni stile di arredo. Però c’è un ma, queste porte non costano pochissimo. Vuoi sapere il perché? Perché il legno massello si ricava dal cuore dell’albero, quindi non solo dalla parte più massiccia e resistente dell’albero, ma anche da quella più pregiata.

Ecco perché questo tipo di porte resiste nel tempo e sono a prova di umidità. Certo, qualche piccolo graffio è anche normale che si faccia, con il passar del tempo, però è anche vero che si ripara facilmente. Basta portare la porta lesionata da un bravo falegname. Uscirà come nuova. Quindi se dovessi notare sul legno piccole imperfezioni, striature, crepe, variazioni di colore, non preoccuparti non sono un difetto, ma sinonimo di materiale unico e privilegiato. Non a caso vengono definite porte interne di lusso.

Le porte in legno massello grezze sarebbero perfette per ogni ambiente della tua casa

A questo punto è lecita una domanda. Per valorizzare la bellezza e la manifattura di queste porte conviene farle verniciare o lasciarle grezze? La scelta è molto personale, però se dovessi scegliere una delle due soluzioni non sbaglieresti. Tuttavia è da considerare gli ambienti, i complementi di arredo e lo stile dato alla tua casa. Cerchiamo di spiegarci meglio. Se avessi optato per lo stile provenzale o per quello country le porte in legno massello grezze sarebbero perfette.

Invece se stessi cercando di arredare la tua casa seguendo i dettami dello shabby chic, allora le porte in legno massello potrebbero essere anche colorate. Quindi total white, tortora, talpa, grigio, avorio, crema… nuance molto delicate, ma di grande effetto e di grande impatto emotivo. Senza dimenticare l’effetto decapè o le mille sfumature del legno, poco importa se sia legno chiaro o scuro. Il legno è sempre bellissimo!

Detto questo, è d’uopo fare una piccola precisazione. Per le porte in legno massello è preferibile solo il legno o combinarlo anche con il vetro? Anche in questo caso è solo una questione di gusto e di funzionalità. Certo la porta d’ingresso in vetro, oppure la porta del salone in cristallo ha sempre il suo fascino, ma anche una porta in legno massello senza decori ed ornamenti particolari è assolutamente avvolgente.

Scegli una porta in legno massello a due ante con vetro se hai un open space

Prendi in considerazione questo nostro suggerimento se nella tua casa c’è un ambiente aperto. Opta per una porta a scrigno oppure per una porta a due ante se hai spazio a sufficienza. Il vetro è a tua discrezione. Se ami separare gli ambienti e celare allora opta per il vetro smerigliato; se invece ami la luce e condividere gli spazi allora perfetto è il vetro trasparente. E poi puoi scegliere per le pareti il grigio tortora. Sarà tutto un sogno! Basta crederci e provarci.

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here